Tartufo Siciliano

La conservazione

Per meglio assaporarne l'aroma, il tartufo dovrebbe essere consumato il più presto possibile.
Esistono però alcuni accorgimenti che consentono di mantenere l'aroma e gustarlo a distanza di alcuni giorni.

 

Occorre cioè:

  1. conservare in frigorifero in un contenitore chiuso.

  2. avvolgere ogni tartufo, senza asportarne la terra, in fazzoletti di panno o di carta assorbente che andrà cambiata ogni giorno.

  3. non conservare nel riso, si asciuga troppo.

  4. quando il tartufo accenna a diventare molle deve essere consumato immediatamente in quanto ha raggiunto la massima maturazione.

  5. il latte, il burro e il formaggio riposti nelle vicinanze del tartufo, ne assorbono il profumo.

 

Come conservare i tartufi


 


FAQ

Avete bisogno di aiuto? Guarda la nostra sezione FAQ.

Nuovi prodotti

» Nessun nuovo prodotto in questo momento

Contattaci

Servizio clienti disponibile da Lun. a Ven. dalle ore: 09:00 ~ alle ore: 13-00. Gestione degli ordini ed evasione pacchi entro 48ore lavorative

Telefono:email

Contatta il nostro servizio clienti

PayPal